Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2020

"La forza del Sé" di Dede Riva

Se ti succede di svegliarti senza gioia, prima di buttarti nella tua giornata, che rimarrebbe segnata da questa nota, condizionando il tuo sentire, il tuo pensiero e ogni tua azione, fermati un istante - ti basta veramente una mancia­ta di minuti - chiedi al tuo Sé di manifestarsi e àncorati a Lui. Il Sé è un enorme serbatoio di gioia e serenità, a tua completa disposizione; non c'è ora del giorno in cui tu possa trovare il cartello "chiuso" sulla sua por­ta. E non c'è, né ci sarà mai l'eventualità che tu ne possa trovare uno recante la  scritta "esaurito". Le sue potenzialità sono infinite, perché derivano diretta­mente da Dio. Può capitare a volte che questa gioia non riesca a fluire fin nel corpo fisico, ma questo non dipende dal Sé. Dipende piuttosto dal fatto che qualcuna delle dimensioni che ti compongono non è in perfetta forma e non riesce a veicolare l'informazione. Ma neanche di questo devi preoccuparti, perché il Sé non si la­scia

"La cellula indispensabile" di Dede Riva

Ogni tuo gesto, ogni tuo pensiero, ogni tua emozione imprimono alla tua evoluzione, a quella del Pianeta e dell'Universo in cui vivi, una direzione e un movimento particolari, creando nuovi stadi e modalità di sviluppo. Queste parole non devono farti accasciare sotto il peso di responsabilità troppo onerose per le tue spalle, ma, al contrario, aiutare a sentirti una cellula indispensabile alla salute dell'intero organismo, così come lo è per te una cellu­la del tuo cervello o del tuo fegato. Ma come per ognuna di esse è fondamenta­le avere l'informazione del proprio compito, perché nel caso contrario insorge­rebbe la malattia, così è fondamentale per te conoscere la tua mission . Non deve essere necessariamente qualcosa di eroico o di speciale, deve sem­plicemente essere la tua, perché, come in un puzzle mancante di un pezzo non si può completare la figura, così accade nell'ordine della Vita: il tuo pezzetto puoi porlo solamente tu, non esiste nessun altro nell