Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2020

"Metti le ali alla tua vita" di Dede Riva

La tua vita si svolge oscillando tra la materia e lo spirito, anche se, probabil­mente, non con un regolare movimento pendolare, poiché le sollecitazioni sen­soriali sono più forti e numerose. Se senti che la proporzione non è a livelli ottimali per te o, in altre parole, se non riesci a vivere ogni istante della tua esistenza con intensa gioia e gratitudi­ne, puoi spostare la tua attenzione verso la realtà spirituale e trarre da essa la consapevolezza necessaria. Questo non implica affatto il tuo ritiro in ascetici luoghi isolati; al contrario, significa una partecipazione più attenta e presente alla tua vita oggettiva. Sei fa­vorito in questa operazione dalla presenza, vicino a te, di una madrina eccezio­nale: l'Angelo. Questo essere, fatto di sostanza astrale perfettamente cosciente, ha il compi­to specifico di mediare tra il visibile e l'invisibile, di aiutarti quindi a entrare in contatto con l'idea - puoi chiamarla anche principio o archetipo - che costitui­sce

"Il passe-partout" di Dede Riva

Hai mai notato come le persone siano pronte a rispondere adottando Io stesso atteggiamento che tu hai nei loro confronti? Se ti rivolgi a qualcuno in modo aggressivo, è molto probabile che risponda con lo stesso tono, perché, quando si interagisce con un'altra persona, si è por­ tati a viverla come uno specchio. Se vuoi, puoi bloccare questo modello di comportamento e interromperlo in qualsiasi momento; per esempio, se qualcuno ti chiede qualcosa in modo poco gentile o ti apostrofa con tono aspro, anziché rivolgerti a lui in modo analogo, ri­ spondigli con un calmo sorriso, accompagnato da parole gentili. In questo modo l'altro si rispecchierà in te e, forse non istantaneamente, ma a un certo momento, muterà il suo atteggiamento nei tuoi confronti, realizzando - o meno, questo di­ pende dal suo grado di consapevolezza - l'assurdità del suo approccio iniziale. Sta di fatto che il suo comportamento subirà una trasformazione. Il mondo non è fatto di maleducati e prepotenti; è