Passa ai contenuti principali

Post

"Il fiore d'autunno" di Dede Riva

È normale pensare che la natura fiorisca in primavera, ma ci sono anche fio­ri che sbocciano in autunno e in inverno. Sono pochi, per la verità, ma di una bellezza prepotente. Il colore dei loro petali infatti si staglia talmente sui toni smorzati, propri di queste stagioni, da catturare l'attenzione di chi li scorge. È uno shock vero e proprio, un ricordare perentorio a tutto il tuo essere che la Vita, apparentemente ritirata da tutto ciò che ti circonda, continua a fluire silenziosa, con qualche rara, e perciò più pre­ziosa, esplosione, un geiser di colori che ti lascia senza fiato per la sua potenza.
Anche se qualche pioggia autunnale appesantisce questi fiori, se ne fa cade­re qualche petalo a terra, nulla viene tolto alla loro forza e alla loro bellezza che a questo punto si fa addirittura struggente. Ricorda, anche se esiste un tempo "canonico" di fioritura, seguito dalla stra­grande maggioranza, ogni momento può essere buono per pochi altri. Se vedessi oggi un fi…
Post recenti

"Spostare le montagne" di Dede Riva

Amore, gioia e luce sono qualità divine che si riversano ín te incessantemen­te, anche se tu forse sai recepirle in modo consapevole solo quando intorno a te tutto va bene. Allora trovi bella la vita, provi gratitudine per ciò che essa ti offre e sei dispo­nibile e aperto verso il tuo prossimo; ma bastano una contrarietà, un ostacolo, una piccola aggressione ai danni del tuo castello incantato ed ecco che il tuo at­teggiamento muta all'istante e ti trovi a pensare: "Se le regole sono queste, anch'io sono pronto a tirare fuori le unghie!". E invece sono proprio quelli i mo­menti in cui hai maggiormente bisogno di ricevere ed effondere quelle qualità divine. E sei in grado di farlo perché qualsiasi circostanza esterna è, per sua natura, neutra; non ha nessuna connotazione intrinsecamente negativa. Lo sai da tem­po, da lunghissimo tempo perché hai avuto modo di sperimentarlo in chissà quante esistenze! A ogni aspetto "negativo" di una situazione ne corrispondono …

"Foglie" di Dede Riva

Hai mai notato come una foglia ingiallita o rinsecchita, ancora attaccata al ramo, dia una sensazione di tristezza? Basta però che un refolo di vento la stacchi e la foglia si anima di vita in una danza che incanta e si conclude con solenne immobilità, come nel gran finale di un balletto, in quella piccola pausa prima che scoppi l'applauso. Punta la tua attenzione prima di questo momento e guarda la danza al rallenta­tore: quale naturalezza, quale gioioso abbandono, quale serena sicurezza in ogni movimento, che perfetta consapevolezza! La stessa di chi, conoscendo il suo com­pito, lo svolge in piena libertà e impegno totale. Non c'è giudizio, né rimpianto, né aspettativa frustrata; c'è solo l'atteggiamento gioioso e soddisfatto del grande attore che, ancora una volta, sa rendere magica la vita con la sua arte. E quando, a terra, tutto sembra concluso, quando l'identità della foglia si per­de tra le altre mille che l'hanno preceduta, in una fantasia armoniosamente …

"Vasi comunicanti" di Dede Riva

Ogni tuo stato d'animo è contagioso; fluisce da te verso l'esterno secondo la legge della fisica dei liquidi nota come "legge dei vasi comunicanti". Essa dice che se hai due recipienti, collegati tra loro, immettendo un liquido, esso si di­spone fino a raggiungere lo stesso livello in entrambi; al termine dell'immissio­ne, il passaggio cessa e viene raggiunta la posizione di equilibrio.
È la situazione classica, vissuta chissà quante volte, del gruppetto di persone che ridono e scherzano, ma se si unisce a loro una persona triste, il tono delle risate sí smorza progressivamente, fino a spegnersi. Tristezza, depressione, sofferenza, ansia, irritazione, intolleranza ecc. non ri­mangono circoscritte alla sfera del sentire di colui che le prova, ma tendono a irradiare all'esterno, espandendosi a macchia d'olio. La stessa cosa però succede anche alle emozioni positive: il sorriso, la sereni­tà, l'equilibrio, la felicità, la cortesia, il buonumore, l'ent…

ISPA OPEN DAY! :D

OPEN DAY IN ISPA! Il 25 Settembre, dalle 18:00 alle 22:00, vieni a incontrare operatori, trainer e docenti che collaborano con noi. Scopri i nuovi corsi e gli incontri in partenza per il benessere psicofisico e la crescita personale.
Alle 19:30 è in programma una breve presentazione dell'ISPA e del suo attuale percorso.
Ti aspettiamo con grande gioia e ti invitiamo a condividere questo momento col maggior numero di persone possibile affinché questa bellissima realtà possa continuare a crescere e a farci crescere.
INFO E PRENOTAZIONI ISPA - Istituto Sperimentale di Psicodinamica Applicata - Dede Riva Via Gian Giacomo Mora 11/A - 20123 Milano Tel.: 02 8373930 info@psicodinamicaispa.it https://www.psicodinamicaispa.it/

Guarigione e Salute nel Cambiamento - La dott.ssa Laura Cea e La Medicina dell'Ascolto

La dott.ssa Laura Cea, medico chirurgo fondatrice della Medicina dell'Ascolto - Salutogenesi, ci racconta attraverso questo video che è possibile imparare, in modo semplice e gioioso, a vivere generando Salute per se stessi e per gli altri.
Si tratta di una nuova visione della Salute che parte dall'ascolto del corpo, a livello bioenergetico, bioemozionale e biosistemico.

Nel corso del Seminario "Guarigione e Salute nel Cambiamento - La Medicina dell'Ascolto", la dott.ssa Cea condividerà delle tecniche, tanto semplici quanto efficaci, per imparare a comprendere il linguaggio del nostro corpo e del nostro cervello, i nostri bisogni e i nostri vissuti, il modo in cui ci relazioniamo e come reagiamo agli eventi per poter creare Salute sia per noi stessi sia per gli altri.

Verranno condivise, ad esempio, delle semplici tecniche di respirazione per gestire, riconoscere e "scongelare" le emozioni bloccate nel nostro sistema.
Impareremo a mettere in congruenza…

Creatività, felicità, bontà! L'ISPA intervista Alberta Mantovani e Gregorio Mancino

Ecco l'intervista, realizzata da Giulietta Bandiera, ad Alberta Mantovani, Responsabile di Omeoart, Giornalista e Docente di Costellazioni Sistemiche e Legge di Attrazione. Alberta è esperta in Psicologia e si dedica da anni allo sviluppo personale tenendo incontri e corsi di formazione. Impegnata attivamente in varie cause umanitarie, coordina un gruppo di arteterapeuti nei luoghi della Salute (ospedali e farmacie), e non solo, promuovendo laboratori che hanno lo scopo di far emergere e sviluppare la parte creativa di ognuno di noi. Nella sua visione, la creatività è uno strumento fondamentale per realizzare la felicità.
E a proposito di creatività, ecco anche l'intervista a Gregorio Mancino, pittore "del Cuore e del Colore". Greg è il fondatore della Movimentart, l'arte in movimento, e si esibisce in performance spettacolari in giro per il mondo, portando la sua arte e la sua gioia di vivere in ospedali, case per anziani, scuole e carceri. Da anni mette a disp…